Gillette Khaki Set: un rasoio va alla guerra

Khaki set in confezione "a scatola". Lo specchietto è nascosto nella parte superiore e si nota il gancio per appenderlo.

Come accennato nella storia del rasoio, uno dei fattori che contribuì al successo dei rasoi Gillette fu l’aggiudicazione della fornitura di rasoi per le truppe statunitensi.

In pratica tra il 1917 e il 1918 circa 5.000.000 di rasoi furono venduti all’esercito americano.

Buona parte di questi rasoi venne venduta confezionata in una custodia in tela grigio/verde di differenti tipi  a sua volta contenuta in una scatola di cartoncino denominata Khaki Set.

Ciascun Khaki set contiene:

  • rasoio del tipo Ball-End placcato in argento
  • portalamette
  • specchietto

Dato il surplus di produzione i Khaki set furono in realtà venduti anche a privati e un  Khaki set militare si riconosce per la stampigliatura “Property U.S. Army” sia sulla custodia e in molti casi anche sul portalametta. Inoltre non è infrequente vedere in vendita Khaki set in cui il rasoio è stato sostituito con un rasoio simile. Il rasoio originale è un “Ball-End” del vecchio tipo con un codice seriale che inizia con le lettere J (tutti i rasoi con numero seriale che inizia con J furono venduti all’esercito), F, G, H oppure K.

Questi set si facilmente recuperabili nel mercato del vintage visto l’elevato volume di produzione. Quelli con stampigliato “Property US Army” raggiungono cifre piú elevate ma è possibile aggiudicarsi un Khaki set in ragionevoli condizioni a circa 25/30 euro. Non fatevi spaventare dal fatto che il rasoio può apparire nero visto che sono argentati ed è naturale che si ossidino. Piuttosto controllate per bene il manico che non sia crepato per il lungo.

Nota: esiste anche un set che era riservato agli ufficiali. In questo caso la composizione era differente; il rasoio contenuto era un Bulldog, c’erano due portalamette e sapone/pennello. Però questo set non era denominato Khaki set.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in rasoi, vintage. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Gillette Khaki Set: un rasoio va alla guerra

  1. Pingback: I (falsi) rasoi della Wehrmacht | Arte del Radersi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...