Treet carbon durasharp e Treet carbon nere: gemelle diverse

Le lamette Treet in acciaio al carbonio.

Avevamo già parlato delle lamette Treet e per la precisione delle Treet durasharp classic in acciaio inossidabile. Vista la buona opinione che ci eravamo fatti di questa lametta era il caso di provare anche la linea tradizionale della Treet.

Infatti la Treet produce due lamette tradizionali con acciaio al carbonio. La durasharp in acciaio al carbonio è venduta in confezione gialla mentre la seconda è venduta in una confezione nera. Inoltre la durasharp è rivestita in teflon mentre la seconda, come il suo soprannome fa intuire, ha la superficie trattata in modo da apparire nera.

A parte i due trattamenti differenti dovrebbero essere identiche sia come acciaio che come affilatura. Vediamo se è così.

Prima di fare un’analisi delle prestazioni di queste lamette ci si perdoni una piccola digressione. Pensiamo che per molti frequentatori di questo sito la rasatura quotidiana sia di fatto un rito. Un rito in cui entrano movimenti ben assodati di preparazione ed esecuzione, scelta dei prodotti e, perché no, anche fattori estetici. È indubbio che le Treet carbon nere siano lamette magnifiche da un punto di vista estetico; molto meno fredde delle loro parenti grigio lucide.

Partiamo da un punto positivo di entrambe: il confezionamento. Arrivano in semplici confezioni di carta da 10 lamette con doppia bustina per lametta. Non sono presenti punti di colla.

Poi passiamo al punto dolente: in entrambi i casi sono lamette poco affilate. Con una differenza. Le Treet carbon durasharp sono a nostro avviso accettabili e tutto sommato non irritano anche se si deve faticare per ottenere un buon risultato. Viceversa le Treet carbon nere sono semplicemente inaccettabili; sembra di radersi con il coltello per il salame. Tagliano ma allo stesso tempo irritano molto la pelle.

Differente anche la durata che vede perdenti le carbon nere anche se comunque è accettabile per entrambe. Attenzione che va posta un minimo di cura nell’utilizzo. Infatti, come è intuibile, arrugginiscono. In genere questo non riguarda il filo che è probabilmente ricoperto ma le altre parti della lametta e in particolare i bordi “interni”. Il rischio non è sanitario ma la ruggine è poi difficile da togliere dal rasoio.

  • PRODUTTORE:Treet Corp. Ltd., fabbrica in Pakistan
  • QUALITÀ: 7 le Treet carbon durasharp e 5 le Treet carbon nere
  • AFFILATURA: 7 le Treet carbon durasharp e 6 le Treet carbon nere
  • DURATA: 8 le Treet carbon durasharp e 7 le Treet carbon nere
  • COSTO: medio/basso

Vota queste lamette:

Questa voce è stata pubblicata in lamette, recensioni. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...