Sapone da Barba alla Mandorla – Saponeria del Titano: anche qui niente mandorla…

La Saponeria del Titano è un piccolo negozio che vende saponi, shampoo, creme e in genere prodotti per l’igiene personale in quel di San Marino.

Fra i loro scaffali giacciono alcuni prodotti dedicati alla rasatura fra cui questo sapone vegetale veramente ottimo.

Vale anche qui un discorso già fatto in merito al Cella: si inganna il consumatore in quanto questo sapone, che ripeto essere ottimo, la mandorla proprio non la contiene. Anche qui mi chiedo a che pro dirlo visto che il sapone è comunque eccellente…

  • PRODUTTORE: come accennato La Saponeria del Titano. In realtà la persona del negozio mi ha detto che lo fabbrica un piccolo laboratorio artigianale del luogo su loro commessa.  In effetti la confezione riporta “distribuito da la saponeria del Titano” ma nessuna indicazione sul produttore originale.
  • CONFEZIONE: molto semplice e funzionale. Praticamente un contenitore di plastica semitrasparente di quelli utilizzati anche in campo alimentare ad esempio per i prodotti caseari. In effetti vi è il logo che lo indica come contenitore adatto a scopi alimentari.
  • PROFUMO: il profumo è chiaramente di mandorla. Meno intenso di prodotti alla mandorla come il Cella ma anche piú buono.
  • SCHIUMA: anche se è un sapone totalmente vegetale produce una schiuma veramente ricca e “grassa” che non secca assolutamente.
  • EFFICACIA: il sapone è decisamente efficace e si attesta ai vertici della mia classifica personale. Sento un leggero pizzicorio quando lo uso che svanisce comunque immediatamente con il risciacquo e non mi determina alcuna irritazione; presumibilmente una sensibilità individuale ad uno dei componenti. Sulla confezione c’è scritto “ottimo per pelle secca” e mi sento di confermare quanto riportato!
  • PREZZO: la confezione da 180 grammi costa in negozio 5,50 euro; a mio avviso li vale ampiamente. Non ho idea di dove si possa trovare altrove e se è distribuito anche al di fuori della piccola Repubblica; il loro sito online non lo riporta come prodotto acquistabile.
  • COMPOSIZIONE: la Saponeria del Titano asserisce di usare solo ingredienti naturali. In effetti, come si può vedere sotto, la composizione di questo sapone è eccellente. È in definitiva un sapone di olii vegetali con in piú l’aggiunta di olii di cocco e di olio di palma. L’unico appunto è che l’elenco degli ingredienti è scritto in maniera incorretta citando un Elaels Giunaensis al posto di Elaeis Guineensis e un inesistente Potassium Palmate che presumo possa essere Potassium Palm Kernelate. È comunque un sapone totalmente vegetale che anzi precisa non essere testato sugli animali. Come accennavo precedentemente, negli ingredienti manca proprio la mandorla (Prunus Dulcis) la cui unica presenza presumo sia nel profumo…
  • INCI: Aqua, Potassium Stearate, Potassium Palmitate, Potassium Palmate (sic), Potassium Cocoate, Parfum, Elaels Giuneensis (sic), Cocos Nucifera
Questa voce è stata pubblicata in creme & saponi, prodotti raccomandati, recensioni e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a Sapone da Barba alla Mandorla – Saponeria del Titano: anche qui niente mandorla…

  1. Jo 55 ha detto:

    Con rispetto ai saponi da barba alla mandorla etc etc, che ne pensa del sapone da barba in vescica proraso (usato dai barbieri) gr 500.??
    io l’ho trovo molto buono per le insaponature per pelli delicate anche perche’ piu’ mordibo di quello in tubetto…o in ciotola, si monta meglio nella vaschetta o sul lavandino…
    Attendo sue osservazioni…… Grazie….

    • artedelradersi ha detto:

      La nuova linea Proraso non l’ho ancora provata. Per il resto fa fede quanto indicavo qui: https://artedelradersi.wordpress.com/2011/10/20/proraso-ciotola-verde/

      • Jo 55 ha detto:

        Da un po di tempo sto provando la crema da barba della WESTLIFE distribuita dalla catena SCHLECKER made in Germany,- da riportato INCI mi sembra ottima ed in preparazione schiuma mi sembra consistente, riporta un buon profuma che richiama l’odore del parzapane INGREDIENTS: aqua,stearic acid, palmitic acid, coconut acid, palm kernel acid, potassium hydroxide, caprylic/capric triglyceride, propylene glycol, parfum, limonene, linalool, peg/ppg-14/4, dimethicone, glycerin, panthenol, tocopheryl, acetate, cetearyl, alcohol, sodium hydroxide, tetrasodium edta. così da poter valutare la qualità intrinseca, specie rispetto al prezzo.EURO 0.99
        100 ML- Attendo sue osservazioni.. pensa che potrebbe andare meglio del Proraso per una pelle
        sensibile???– Grazie..

        • artedelradersi ha detto:

          Dai soli ingredienti è difficile dare una opinione. Mi recherò in Germani in agosto, mi riprometto di provarla.

          • Franz ha detto:

            Intanto complimenti per l´analisi precisa e puntigliosa. Condivido ampiamente il giudizio su questo sapone che amo sia per il profumo sia per l´ottima rasatura che regala tanto da arrivare a chiedermi il perché della necessitá dell´uso del sego in molti prodotti (e credo di aver intuito possibili motivazioni). Per quanto riguarda il discorso mandorla, mi infastidisce molto. Credo sia un discorso che spesso viene fatto per caratterizzare il prodotto. Mi immagino lo stesso sapone senza quel profumo meraviglioso e per quanto rimarrebbe sempre ottimo (come altri) lo troverei effettivamente meno attraente. Insomma, viviamo anche di apperenze e nulla é come sembra…

  2. Pingback: Il Cella e le mandorle fantasma: 2a parte | Arte del Radersi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...