Bottega Verde: emulsione e lozione dopobarba

Emulsione dopobarba al pepe nero (a sinistra) e lozione dopobarba rinfrescante (a destra).

Oggi parliamo di due prodotti in una sola recensione: l’emulsione dopobarba e la lozione dopobarba della Bottega Verde, linea  Uomo.

Un piccolo preambolo sul marchio. La Bottega Verde nasce nel 1972 nel cuore della Toscana a Pienza e si vanta di produrre e vendere cosmetici a base di principi attivi naturali e anzi di essere i primi nella vendita online di questi cosmetici. Entrambi i prodotti oggetto della recensione si dichiarano non testati su animali.

Sia l’emulsione che la lozione sono confezionate in due boccetti di vetro da 100 ml, stessa forma e dimensione, cambiano solo scritte e contenuto. Piccoli ma anche pratici visto che 100 ml è proprio il limite per poterlo infilare nel bagaglio a mano in caso di viaggi in aereo.

L’emulsione dopobarba si dichiara al pepe nero anche se con tutta la mia buona volontà fatico a sentirlo nella profumazione comunque buona e delicata. Ci si potrebbe aspettare un gel ma in realtà è a tutti gli effetti una crema piuttosto liquida. Non amo le creme ma questa mi ha fatto ricredere; rinfresca infatti la pelle e la lascia morbida e idratata. Anche se è una crema non richiede tanto per essere assorbita. A mio avviso un’ottima sensazione specie per i mesi invernali in cui la pelle è piú soggetta a seccarsi.

Però c’è anche il rovescio della medaglia; a dispetto del nome e dello slogan che si rifanno a a principi naturali, questa emulsione tanto naturale non è. Fra i principi attivi l’allantoina e la vitasina E, utili per favorire la cicatrizzazione di piccoli taglietti, lenire le irritazioni e rigenerare la pelle. Ma al secondo posto, ovvero come ingrediente di maggior peso dopo l’acqua troviamo un silicone. Inoltre altri ingredienti da pallino rosso più o meno scuro sono presenti.  Insomma, ha senso dichiarare che alcuni degli ingredienti provengono da coltivazione bio per poi usare del silicone? Notare che il pepe nero non appare affatto nella lista degli ingredienti e immagino sia solo nel profumo.

INCI: aqua, cyclomethicone, propylheptyl caprylate, parfum, glycerin, glucose, fructose, sodium hydroxymethylglycinate, allantoin, acrylates/c10-30 alkyl, acrylate crosspolymer, carbomer, disodium EDTA, tocopheryl acetate, linalool, limonene, coumarin, avena sativa meal extract, hydroxycitronellal, hexyl cinnamal, alpha-isomethyl ionone

La lozione dopobarba si definisce rinfrescante e lo è realmente. A guardare la lista degli ingredienti si direbbe fortemente alcoolica visto che l’alcool appare al primo posto ma la sensazione sulla pelle non è così d’urto come ci si potrebbe aspettare e anzi è delicato. Ottima la profumazione che dichiara di rifarsi al bergamotto e a sentori d’ambra e legno di cedro. In questo caso l’apertura della confezione è troppo grande per cui occorre prestare un po’ di attenzione se non si desidera usarlo per lavarsi.

Anche qui occorre segnalare che l’elenco degli ingrediente non è proprio naturalissimo…

INCI: alcohol denat., aqua, parfum, C12-13 alkyl lactate, bisabolol, hexyl cinnamal, linalool, limonene, sodium benzotriazolyl butylphenol sulfonate, buteth-3, hydroxyisohexyl 3-cyclohexene carboxaldehyde, tributyl citrate, butylphenyl methilpropional, citronellol, benzyl benzoate, coumarin, alpha-isomethyl ionone, citral, geraniol, CI 42090

Entrambi i prodotti sono acquistabili presso il sito del produttore e sono attualmente tutti e due in offerta a 6,24€ l’emulsione e 7,49€ la lozione.

Questa voce è stata pubblicata in dopobarba, recensioni. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Bottega Verde: emulsione e lozione dopobarba

  1. cappai ha detto:

    Signori, buongiorno con tutto rispetto alla Bottega Verde , io per il mio rito di rasatura uso prebarba 3P, sapone da barba Proraso in vescica, il mitico pennello Omega 48 (il migliore pennello porcello al mondo) ed infine il mitico ed insuperabile Floid arancio.. Buona rasatura…

  2. ha detto:

    Ma come regola prima si usa l’ emulsione o la lozione o solo uno dei due come dopo barba?

  3. Claudio ha detto:

    io uso svariati prodotti:
    dal denim mennen e simili per tutti i giorni al Paco Rabanne Xs o Isotta Fraschini se giorno di festa o uscite serali “di pregio”,
    come creme ho usato un balsamo nivea che non mi è piaciuto, un balsamo bottega verde UOMO come quello sopra che non mi entusiasma, ma che trovo invece fantastico è il “balsamo analcolico (o leggermente alcolico) vetiver & rum” di Helan.
    lo trovo gradevole come profumo, persistente ma delicato e non invadente, c’è anche in eau del toilett, ma non mi interessa, è idratante ma si assorbe piuttosto facilmente e lascia la pelle asciutta.

    devo ammettere che mi piace un sacco, ed essendo prodotto a genova si trova piuttosto facilmente

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...