Il Cella e le mandorle fantasma: 3ª parte

La linea Cella: panetto da 1kg e ciotolina da 150 grammi.

E bravo aldebaran del forum ilrasoio.com che ci ha svelato il mistero sulle mandorle del Cella!

Vi ricordate? Avevo criticato la scelta del Cella di pubblicizzare la sua crema da barba usando la terminologia “all’olio di mandorla” quando negli ingredienti non ve ne era traccia.

L’ottimo aldebaran ha contattato la Nicky Chini srl chiedendo lumi e questa la risposta di uno dei loro rsponsabili.

…in merito alla domanda posta dal suo utente vi informiamo che  nella crema da barba Cella, l’olio di mandorla è sempre stato presente.
Quando entro’ in vigore la denominazione INCI, per errore non venne espressamente citato come ingrediente dal responsabile valutatore della sicurezza prodotto.
Durante la fase di lavorazione, infatti , l’olio di mandorla formava un’unica soluzione  insieme al profumo e quindi fu erroneamente citato nella dicitura Parfum.
Da tempo ormai nella lista  ingredienti della ciotola crema da barba Cella 150 g  è espressamente menzionato con la dicitura INCI : prunus amygdalus dulcis (sweet almond oil).
Evidentemente sono ancora presenti in commercio alcune confezioni con la  lista ingredienti non aggiornata.
Ci scusiamo per l’omissione anche se ribadiamo che fin dall’inizio della sua commercializzazione l’olio di mandorla è sempre stato presente nella sua formulazione.

Bene, caso chiuso. E chiedo cortesemente ai frequentatori di questo blog di farmi avere una immagine dell’INCI delle nuove confezioni.

Questa voce è stata pubblicata in creme & saponi, segnalazioni e avvisi. Contrassegna il permalink.

10 risposte a Il Cella e le mandorle fantasma: 3ª parte

  1. Pingback: Il Cella e le mandorle fantasma: 2ª parte | Arte del Radersi

  2. Pingback: Cella crema da barba: ottima ma con qualche riserva… | Arte del Radersi

  3. Mario di Venaria Reale ha detto:

    …io comunque ho visionato personalmente nonchè acquistato varie confezioni di crema Cella e, ad oggi, tale dicitura non l’ho ancora trovata così come la data di scadenza eventuale che ad esempio nella crema da barba della Weleda è presente. Sono tutti dunque prodotti vetusti quelli acquistati anche perchè il tallow è di origine animale e dunque oltre ad ingiallire perde col tempo sicuramente le proprie caratteristiche Mah.

  4. Leonardo ha detto:

    Lo stesso problema si potrebbe porre col Valobra in panetto. Sul sito del produttore c’è scritto infatti: Crema di Sapone da barba: Profumato soavemente alla mandorla […] ma se guardiamo l’inci, come è stato fatto col Cella, non è presente il termine mandorla (almond); c’è solo un generico “parfum”.

  5. icecrosso ha detto:

    Ho appena acquistato una confezione di Cella in barattolo, la dicitura è aggiornata e l’olio di mandorla è stato aggiunto (anche se in ultima posizione, questo significa che è l’ingrediente con la concentrazione più bassa di tutti)

  6. Michele ha detto:

    Gentilmente, me lo consigliate in sostituzione del “Figaro”? Che differenza c’è tra i due saponi? Io ho notato che il “Figaro” profuma alla mandorla, ma la sua schiuma si riduce subito. Il “Cella” rimane più consistente per tutta la durata della rasatura? Grazie.

  7. Giovanni Mellea ha detto:

    Salve. Io ho comprato una scatola da 1Kg e con il nuovo INCI e la mandorla compare tra gli ingredienti.

  8. Brian ha detto:

    E’ prodotto da loro o rimarchiato?

  9. Max ha detto:

    mandorla o no, il Cella (panetto da 1 kg.) lo uso da anni… col tempo ingiallisce un po’ ma non perde assolutamente profumazione e caratteristiche… ottimo sapone da barba… lo trovo superiore al Proraso sicuramente…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...